1. Locanda del Carmine: Storia

//1. Locanda del Carmine: Storia
1. Locanda del Carmine: Storia 2018-06-12T16:57:48+00:00

CAPITOLO 1

STORIA

In famiglia il germe della buona cucina già esisteva anche se non si era ancora espresso professionalmente, con la mamma appassionata ai fornelli ed il nonno produttore di vini molto apprezzati.

L’avventura professionale inizia però con un ristorante fuori porta, circa 25 anni fa, ma i fratelli Soldati -Raffaele, Chef e Lorella, Sommelier – sognano una collocazione più rappresentativa in centro a Pavia e possibilmente storica.

La loro ricerca termina alla Vecchia Chiesa della Santissima Trinità. Edificata nel 966 da tale Conte Bernardo e sua moglie Roglenda, viene successivamente ricostruita nel 1497 e successivamente nel 1462 modificando sempre lo stile. Fu sconsacrata nell’ottocento e ridotta a magazzini ed abitazioni private.  Ma il destino di questa struttura doveva ancora passare attraverso momenti difficili, come la seconda Guerra Mondiale, dove la chiesa verrà addirittura utilizzata come rimessa per automezzi.

La ristrutturazione a locanda mostra ancora alcuni particolari architettonici della chiesa, come parte della navata e pilastri, mantenuti di proposito dai proprietari.