Ristorante Da Romè: una tipica storia italiana

//Ristorante Da Romè: una tipica storia italiana
Ristorante Da Romè: una tipica storia italiana 2018-05-10T08:16:09+00:00

RISTORANTE DA ROME’ – MEZZANA BIGLI 

Una tipica storia italiana.

Dalla vecchia osteria di 154 anni fa a Mezzana Bigli, al Ristorante di oggi, “Romè”: sempre la stessa famiglia.

La Signora Gandini sposò il Signor Romè convincendolo che la strada che li avrebbe tenuti insieme per lunghi anni era proprio quella: l’osteria. E poi, 60 anni fa, l’evoluzione in ristorante.

Qui si respira tradizione, a partire dalla insegna sulla strada. Massimo è l’ultimo della dinastia a vestire la giacca da cuoco: Massimo, nato e vissuto all’interno di queste mura. Alcuni clienti si ricordano persino di lui nel “cestone”, la culla tenuta in sala per poterlo controllare. Massimo ora conduce il ristorante insieme alla moglie, ma i suoi genitori sono sempre presenti e legati alla loro vecchia osteria.

Una famiglia unita e felice, così come parte della famiglia sono i loro clienti che qui arrivano e poi tornano ancora e ancora perché così coccolati da sentirsi a casa: Dino Baggio, fra i tanti, è senz’altro uno dei più affezionati. In sala ed in cucina una schiera di donne che si muovono in perfetta sincronia per dare il meglio del servizio, con genuina gentilezza.

I piatti di Romè sono legati profondamente al territorio: rane e lumache fritte o in umido, il famoso risotto con le rane, poi cinghiale e capriolo secondo la tradizione, tutti abbinati a vini locali.

Il piatto forte? Ravioli di carne con sugo al brasato, oppure con burro e salvia. Pasta fresca ripiena prodotta con la nostra storica D55DV da almeno 25 anni, e dalla nuova PR90, che da poco ha sostituito l’anziana RE, ora in meritato riposo.